Più access point in una rete : si può?

La realizzazione di un’architettura di rete senza fili in standard IEEE802.11b/g necessita di un accorgimento in più rispetto a quella cablata.
Quando una rete wireless è connessa utilizzando il WDS (Wireless Distribution System) i sistemi devono lavorare sullo stesso canale ma il degrado delle prestazioni è consistente. Tutti i dispositivi su un unico canale affollano la frequenza radio e la comunicazione WDS fra gli Access Point risulta degradata. Tuttavia in alcuni casi questa è l’unica soluzione adottabile.
Chi ha la possibilità di collegare via cavo (di rete naturalmente) i vari punti d’accesso usufruisce di una maggiore velocità di trasferimento dei dati ma si trova ugualmente a dover fare i conti con le interferenze radio ed i decadimenti prestazionali che gli Access Point possono provocare/subire se non sono configurati sul corretto canale di trasmissione.
Infatti non è possibile utilizzare più Access Point sullo stesso canale di trasmissione in una stessa area, e neppure utilizzare canali adiacenti.
Esistono infatti 3 canali non sovrapponibili che è possibile utilizzare fra punti d’accesso limitrofi e che possono servire per ottenere la giusta distanza fra più Access Points operanti sullo stesso canale.
Questi canali sono: 1, 6, 11.
Sarà quindi vostra abilità operare la scelta dei canali all’interno del cluster secondo la disposizione delle varie celle. Nel caso di interferenze sarà necessario ridurre la potenza di uscita dei punti di accesso.
Tutti i punti di accesso opereranno con lo stesso SSID (ed eventuali identiche chiavi WEP, WPA, ecc.). Per quanto riguarda il numero di utenti, come regola generale sarebbe opportuno non far gestire più di circa 25 clients allo stesso Access Point.
Fate inoltre attenzione all’utilizzo dei canali 12 e 13 dato che molti notebook Centrino con mini-PCI Intel non sono in grado di riceverli.
Per una buona riuscita di una infrastruttura Wi-Fi è importantissimo impostare un giusto canale di comunicazione.
La frequenza WiFi è utilizzata per tantissimi altri scopi: Cancelli elettrici, trasmettitori Audio/Video, Forni a MicroOnde …
Quindi è molto facile incappare in un canale disturbato, specialmente se in zona ci sono altri AccessPoint.

Questi canali sono abbastanza ballerini, non come le frequenze radio standard. Infatti, se si imposta il canale 6 si va ad impegnare anche i canali su ambo i lati.

Questa voce è stata pubblicata in Wi-Fi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...